seminario 3 marzo 2012 - Per una Pedagogia della Costituzione e della Resistenza

News » seminario 3 marzo 2012 - Per una Pedagogia della Costituzione e della Resistenza

di Alberto CiruzziAlberto Ciruzzi 23 Feb 2012 19:37

Riceviamo dall'IPR l'invito al prossimo Seminario .

Prosegue, attraverso una serie di seminari, il percorso di approfondimento dei temi trattati durante il Convegno “Per una pedagogia della Costituzione e della Resistenza”, organizzato dal nostro Istituto in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Milano-Bicocca il 23 febbraio 2011.

“L’agire cooperativo nella scuola e nella società”

sabato 3 marzo 2012 dalle ore 12 alle ore 19 (con pausa ristoro a carico degli organizzatori)
presso l’Istituto Sperimentale “Rinascita – Amleto Livi” di Milano,
Via Rosalba Carriera 14

Per questo appuntamento i conduttori saranno:
prof. Dante Bellamio,
prof. Annalisa Callegaro, prof. Simonetta Muzio

Il seminario sarà operativo, l’obiettivo è di far interagire vari tipi di esperienze, punti di vista, competenze (di insegnanti, docenti universitari, formatori, operatori, …) perché si realizzi un confronto, uno scambio e si possa arrivare a costruire possibili percorsi educativo-didattici. Il lavoro si articolerà in due fasi:
- una fase per la condivisione delle esperienze, per la riflessione, per l’esplorazione e la messa a fuoco dei concetti;
- una fase per la progettazione di percorsi didattici, utilizzabili per avviare poi, nelle classi o nelle varie realtà, attività educative i cui risultati potrebbero venire comunicati in eventuali successivi incontri (terza fase).
Al seminario possono partecipare insegnanti dei vari ordini scolastici (scuola dell’infanzia, elementare, secondaria di primo e secondo grado, università), formatori, operatori e anche cittadini interessati a queste tematiche e alle finalità pedagogiche dell’IpR.

Preghiamo di rispondere a gro.aznetsiser|aigogadep#gro.aznetsiser|aigogadep segnalando la presenza possibilmente entro domenica 26 febbraio pv.

Per motivi che spiegheremo il 3 marzo pv, anticipiamo per correttezza che chiederemo, a chi potrà, un contributo volontario di solidarietà per l’IpR dell’ordine di €10,00.= Chi non ha questa possibilità venga comunque se interessato al tema, non rinunci, viviamo nel mondo reale e i tempi sono difficili per molti: accoglieremo chi parteciperà anche senza contributo di solidarietà

Discuss

Scrivi un commento

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License